Kit e reagenti a Cologno Monzese, applicazioni per elettroforesi

Vendita di kit da elettroforesi per sieroproteine, immunofissazione, emoglobine e lipoproteine

I Kit contengono tutto l’occorrente per l’analisi elettroforetica.

Sono disponibili le seguenti metodiche di analisi: sieroproteine, immunofissazione, emoglobine alcaline, lipoproteine.

I reagenti, in confezione singola, sono disponibili sia concentrati che pronti per l’uso.

Membrane di acetato di cellulosa

La Cell Start Project ha una tradizione consolidata nella produzione dellemembrane di acetato di cellulosa, sia su supporto di PET (polietilene polietilene tereftalato) che non supportato. Le membrane possono essere utilizzate per qualsiasi tipo di applicazione diagnostica, sia sugli strumenti automatici, che per la tecnica manuale.

Sieroproteine

L’elevata capacità risolutiva e l’eccellente sensibilità analitica della metodica Sieroproteine permettono di identificare le componenti monoclonali, sia nel caso di bande patologiche addizionali, che di variazioni anomale delle bande normalmente presenti nel tracciato standard.

Immunofissazione

Questa metodica permette di tipizzare le componenti monoclonali individuate nel tracciato elettroforetico. Alle elevata capacità risolutiva delle frazioni proteiche si aggiunge la specificità degli antisieri di riconoscere le catene leggere e pesanti delle componenti monoclonali.

Emoglobine

L’elettroforesi viene effettuata a pH alcalino su supporto di acetato di cellulosa con formulazione dedicata e permette di separare le varianti emoglobiniche. Le informazioni fornite da questo test sono importanti per lo studio delle emoglobinopatie.

Lipoproteine 

L’analisi elettroforetica delle lipoproteine plasmatiche costituisce un complemento fondamentale alla determinazione dell’assetto lipidico, fornendo informazioni qualitative indispensabili. Questa metodica è importante per la valutazione delle anomalie del metabolismo lipidico attraverso l’identificazione dei 6 fenotipi di Fredrickson, (ad es. l’ipercolesterolemia familiare, l’ipertrigliceridemia familiare e altre anomalie lipidiche).

Comments are closed.